42 commenti su “Minitour elettrico: Fiat Panda Zebra

  1. più che un problema di batteria, mi sembra un problema di integrazione: la Panda non è stata progettata per successivo retrofitting (idem per il Qubo), come avviene invece per altri modelli di autoveicolo….

      • Il costruttore in questione non è molto interessato allo sviluppo EV (come ben spiegato anche altrove in questo blog): il veicolo è già pensato per poter cambiare il motore termico con uno elettrico, abilitare frenata rigenerativa ecc? (v. Renault, per capirsi) Il costruttore ha supportato gli Svizzeri nelle modifiche?

        • Purtroppo non penso il costruttore abbia aiutato il modificatore….

          Tuttavia (a detta di chi fa retrofit) le cose che dici non sono difficili da ottenere proprio per la semplicità intrinseca della trazione elettrica.
          I problemi ci sono appunto nella gestione delle batterie, per quello si, sono rogne, ed è solo per questo che la Panda Zebra è limitata (come detto non ho avuta nessuna impressione, durante il mio utilizzo, di limitazioni ‘elettriche’, le uniche dichiarate da manuale e non personalmente riscontrate sono sui problemi alle batterie (sovrariscaldamento, raffreddamento, autoscarica, ecc).

          A titolo di esempio che non è difficile elettrificare un’auto (anche la Panda stessa) arrivano da altri modificatori che avevano realizzato Panda (talvolta anche in commercio) con più comuni batterie a Polimeri di Litio senza aver avuto alcun problema (cito uno fra tutti: Micro-vett, poi fallita per la concorrenza dei costruttori ‘classici’ quando hanno cominciato loro stessi a produrre Zoe, Leaf, Fluence, ecc).

          Altro esempio che posso citare, questo tutt’ora in essere e con molti marchi un po’ in tutta Europa, sono i tanti modificatori ad elettrico di FIAT 500 (quella attuale): in giro per l’Europa avevo trovato recentemente almeno 6 che fanno di questi retrofit e le rivendono chiavi in mano ed almeno altrettanti che hanno prototipi non ancora in commercio (fra l’altro anche un curioso prototipo con range extender, sempre su base 500).

          E poi -ripeto- il retrofit sembra facile su ogni mezzo e nate per il solo benzina, ci sono 500 vecchie, auto anni 20, anni 60, multiple, smart, ecc modificate, basta guardare qua:
          http://www.evalbum.com/type
          (questa è una delle mie preferite: http://www.evalbum.com/4778 )

          • Che sia possibile fare il retrofit non lo metto in dubbio, forse non si riesce sempre a ottenere un ‘buon’ veicolo elettrico. La MicroVett, per esempio, riesce (riusciva) a integrare la frenata rigenerativa?
            Circa le batterie Zebra: avere una temperatura di funzionamento elevata richiede una quota significativa di energia ma rende le prestazioni del sistema indipendente dalla temperatura esterna (come invece avviene per altri sistemi di accumulo). Che io mi ricordi, sono nate proprio nel settore della trazione, dove la loro compattezza è un ulteriore vantaggio.

  2. salve, ho la possibilita di acquistarne una panda van elettra del 2007, presumo che sia una mes-dea. da quanto ho capito V max = 257Volt. la capacita di una cela = 32Ah (o visto questa cifra in uno dei pdf forniti da loro), risulta che l’energia totale dentro la batteria carica = 8,224kwh, che per un uso di ~160w/km di questa panda risulta ad un autonomia di al massimo 50km al 0% di carica.

    mi sa dire qualcuno se ho raggione o no, e se sbaglio quali sono le vere cifre, grazie 🙂
    P.S la macchina ha fatto solo 15milla in 7 anni, mi sembrano pochi per una panda van!

    • Parto dai numeri: autonomia di 50 km mi sembra poco con 8 kWh.
      Con 130 w*km (quindi effettivamente qualcosa meno) io riesco a fare 30 km ma con solo 4 kWh, la Zoe (tanto per dare un’idea) ne fa anche >160km (con 16 kWh) ed ovviamente non si usano mai le batterie fino al 0% (se a quello ti riferivi tu, mi pare che si parli di range da 35% ad 80%, ma attenzione, quello è il valore reale, non quello che vede l’utente sul cruscotto; nel caso di Mes-Dea però non so se il cruscotto è ‘calmierato’ per utente standard oppure se effettivamente riporta i valori reali).

      Il mio pensiero è dunque che quella panda ha le batterie completamente andate, per quei valori.
      Ad ogni modo se l’hai pagata poco e quelli sono i valori dichiarati (e ti stanno bene) non c’e’ da scandalizzarsi, è tutto previsto.
      Però la strada fatta è poca, ma gli anni tanti, segno che probabilmente le batterie si sono rovinate non per uso ma per NON USO.
      A questo punto è veramente importante sapere che tecnologia sono.
      Se sono le ‘sale’ ovvero le ZEBRA appunto di MesDea, l’auto se ferma deve stare allacciata alla corrente per mantenere la temperatura di 300° richiesta da queste batterie: lasciarla scollegata a lungo porta appunto al deperimento delle batterie.

      jorakarandas: insomma dicci tutto quello che sai di quest’auto!

      • Ciao di nuovo! Allora devo chiarie che la capacita delle singole celle varia dai 32 ai 38ah da vari siti. Quale sia la figura reale non lo so. Pero so che nella batteria z5 che montano sulla twingo e panda dal 2005 (la prima serie di queste batterie) montano la sistema con due celle in paralello (64Ah+). Il voltaggio dichiarato su gli pdf di mes-dea e di 278V invece nelle foto fate da te vediamo 252-257V . Un altro incognito direi.

        Un altro utente che usava la renault twingo con le stesse batterie ha dichiarato che in 58milla km li hanno cambiato 3 volte la batteria e 1 volta il caricabatteria. Non si sa se e un trend ho una deviazione dalla norma.

        Per quanto riguarda questa panda non mi da pace una cosa, solo 15milla = al massimo 300 cicli completti al 50% DoD. Sui vari studi sul internet ho letto che la durata di vita di questo tipo di batterie e almeno 1000 cicli al 100% DoD. Quindi dirrei che e usata al 15% circa, anche perche in giro il minimo di km che si fanno con questa batteria e di almeno 100milla km.

        Scaricata al lungo invece non porta al deperimento, e praticamente immortale. Se la tie i in carica dura fino a 15 anni e non la usi, questa info mi sa che ce anche su wikipedia.

        Cosa pensi? A che cosa devo fare attenzione? Ci sono modi per verificare la salute della macchina? Cosa mi consiglieresti?

        P.s. Ci ho pensato anche alla prius con la modifica per il plugin non so cosa fare )))

  3. Buongiorno ho acquistato una panda elettrica con batterie al sale Zebra.
    Le batterie e l’inverter sono da sostituire, dove mi posso rivolgere per tale intervento ?
    Grazie

  4. Ciao Selidori!
    Sai che mi ero perso questo test? Bellissimo grazie!

    Sembra ci sia la possibilità di prenderne alcune… se non fosse che ho già l’Elettra….

    @Francesco: interessante! Se hai voglia di condividere contattami, magari posso darti qualche consiglio ktm64@live.it oppure 3476104245.

  5. Salve, vorrei acquistare una Panda E-Vai con batterie al “sale” malfunzionanti a 3500€. Ma prima di procedere all’acquisto avrei bisogno di più dati tecnici sul power train. Avrei 2 soluzioni da adottare: 1) sostituire il pacco batterie al “sale” con le più performanti Li-NMC da 3,7V 10C di scarica continua (celle da 25Ah-50Ah-100Ah) 3000 cicli di ricarica DOT 80%. Ma che voltaggio ha il motore? Se fosse 275V avrei bisogno di 75 celle (75pcs*3,7V*50Ah = 13.875W/h) peso del pacco batteria cosi configurato circa 85kg (costo incluso BMS 4500€). La domanda è, basterà sostiture il pacco batterie? Non conoscendo le specifiche tecniche del power train quali saranno le performance?
    2) sostituire completamente il power train:
    a) motore AC 3fasi 20kw/44kw peak -144V 4poli 180Ah rated courrent 400Ah peak 3500rpm rated speed 7500rpm max speed 55Nm rated torque 170Nm max torque IP67 efficicienza 90% (costo 990€)
    b) controller 144V Continuous Output Current(60min,AC/A) 200Ah e Limited Output Current(10sec,AC/A) 400Ah Efficiency ≥98% (costo 990€)
    c) carica batteria 3kw 161V output 20Ah (costo 800€)
    d) pacco batterie Li-NMC (40pcs*3,7V*100Ah = 14.800W/h) peso 90kg (costo incluso BMS 4800€)
    Tutti i componenti comunicano in Can-bus ( nella versione Mes-Dea ???)
    Costo totale nuovo power train 7580€, secondo il produttore del motore un power train così configurato montato su una Panda (bloccata in 3marcia) dovrebbe avere ottime performance (130km/h ed autonomia oltre 100km).
    Cosa mi consigliate di fare? C’è qualcuno che conosce bene i dati tecnici della Panda Mes-Dea? Il venditore è alla ricerca dei dati ma al momento tace.
    Grazie per l’attenzione.

    • Ciao Alberto, ho provato recentemente una Panda del genere e l’ho vista smontare. Se fosse in te non toccherei il power train, essendo discretamente realizzato. È pur sempre un motore asincrono trifase da 15 kW senza manutenzione che consente delle discrete prestazioni. La tensione di lavoro credo sia 275 V, ma non sono sicuro.Se fossi in te cambierei solo il pacco batteria, ma lo prenderei completo di BMS e caricabatterie. I componenti comunicano via Can Bus.

  6. Ottima report Stefano! Lo leggo per la seconda volta oggi perchè ho avuto occasione di provarne una anche io. Per questo motivo ti confermo che l’interruttore messo al centro del cruscotto davanti alla leva del cambio serve proprio al rilascio rigenerativo. La funzione permette di attivarla o disattivarla e agisce direttamente sull’inverter. L’ho provata in marcia questa Panda e, quando attiva la funzione, non è particolarmente accentuata sembra per via che la batteria non sia in grado di accumulare molta energia in recupero. Non credo sia un problema tenerla sempre attiva comunque, ma penso sia una questione di scelta da parte del conduttore di turno. Infine aggiungo che il retrofit che ho visto ha la batteria Zebra montata a ridosso del paraurti posteriore. Tanto che in caso di urto posteriore subito questa si distruggerebbe sicuramente. Mi sembra forse la maggiore criticità.

  7. la frenata regen è sempre limitata dal firmware/inverter, non dalle batterie, altrimenti cambierebbe con lo stato di carica.
    Riguardo le modifiche ipotizzate da Alberto…anche se in ritardo meglio ricordare che sono modifiche che renderebbero il mezzo non conforme al libretto di circolazione. Soprattutto il cambio inverter e MOTORE!

  8. A dire il vero in associazione (Anvel) siamo proprietari di ben tre FIAT panda elettra del 1990, ancora funzionanti, che usiamo quotidianamente, che sono state vendute regolarmente a privati come noi.Non so se questa informazione le può essere utile… Cordialità.

  9. Ciao, sono in procinto di acquistare una Panda elettrica con batterie Zebra, quali valori deve avere la batteria per poterla giudicare sana?

    • Purtroppo non la conosco abbastanza per dirlo.
      Attenzione, però, so che Class onlus ha una panda zebra che a dicembre si è completamente ‘asciugata’ nelle batterie. Sono venuti tutti i tecnici del mondo ed hanno detto che è irrecuperabile.
      Con questa (indiretta) esperienza io comprerei una panda Zebra solo se avessi poi la possibilità di cambiarci batterie (e bms e caricabatterie e software) al litio (quindi tempo, spazio, conoscenza, soldi), se no non mi ci butterei.

      • Ho acquistato la Panda Zebra il 6/8/2016 con 43890km da allora ho percorso circa 1000km senza problemi (a parte una sosta forzata dovuta alla rottura del carica batteria, poi riparato). Attualmente le temperature delle batterie si aggirano intorno ai 250C° ed il voltaggio 240-250V. L’auto di per se non va tanto male, certo non eccelle in accelerazione o in velocità massima, ma per girarci in città è comoda. L’ideale sarebbe sostituire le batterie NaCl con le nuove Litio, cosa che aumenterebbe certamente l’autonomia e l’emininazione definitiva dell’autoconsumo delle attuali (dal 5% al 10% giornalieri!) Per chi come me non ha la possibiltà di tenere collegata l’auto 24h alla presa elettrica è una bella scocciatura oltre al costo. Se tutti i possessori di una Panda Zebra decidessero di cambiare le batterie…..

  10. ciao, sto provando una Panda Zebra ma arrivata al 75% ca. di carica smette di caricarsi (assorbimento 0A). Possibile che la batteria sia mezza andata?

  11. ciao a tutti. compiwmnti per le notizie esaurienti!! vorrei un aiuto sulle batterie zebra , ho letto qui sopra che si possono rigenerare qualcuno sa la modalità? qualcuno ha sostituito le batterie? con quali?
    ci sono informazioni tecniche sulla sostituzione?
    grazie!!

    • So che più di una panda zebra in dotazione a E-VAI, SEMS, sono state dichiarate irreparabili da ALPINE. Sono arrivati anche tecnici dalla Svizzera per cercare di resuscitarle senza successo. Se neanche loro ce la fanno mi sa che queste batterie hanno realmente una “data di scadenza” ed essendo più o meno tutte dello stesso periodo, mi sa sta arrivando per tutte.

      Chiaramente la sostituzione delle batterie in toto è sempre possibile, o con lo stesso tipo (e quindi non si cambia l’elettronica di gestione) o con altri. Ma non esiste, che io sappia, qualcuno che lo faccia per lavoro. Chi l’ha fatto e ci è riuscito ha usato sue competenze e tempo libero.

  12. Buongiorno a tutti…io ho una Panda MesDea in vendita..!! Va benissimo ..con batterie Zebra al 90%
    Sembra nuova..richiesta € 5.500 per cambio progetto…mio contatto tel. 3392785260 mail olo26@libero.it
    Ciao. Umberto

  13. SAlve ho una panda elettirca acquistata dalla SEMS che faceva noleggio Evai. LA panda è nuova ha 26000km. ha le batterie mesdea al sale …..
    un giorno si è fermata ed il display mostrava il messaggio: errore di isolamento.
    da allora non si ricarica sembra morta. qualcuno puo aiutarmi a recuperare la macchina anche sostituendo le batterie? grazie
    Guido

    • Posta questo messaggio sul forum di “energeticambiente” c’è una sezione per la Panda Zebra. Al momento la mia sta ancora funzionando, ha resistito ad un corto circuito (bruciando il carica batterie, riparato alla bene e meglio) e pochi giorni fa con il freddo intenso non partiva pur avendo la batteria carica. Su energeticambiente c’è chi ha cambiato le batterie….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...